“INSIGNA open call - nuovi spazi commerciali” Moda e Design

“INSIGNA open call – nuovi spazi commerciali”

1. OGGETTO

ISAD – Istituto Superiore di Architettura e Design Milano, con la sponsorizzazione della società “Insigna”, organizza il concorso in due fasi: “Insigna open call – nuovi spazi commerciali” suddiviso in due sezioni:

-          Sezione A : concept design per una nuova tipologia di punti vendita e assistenza pneumatici

-          Sezione B : concept design per una nuova tipologia di caffè-ristoranti.

Il concorso è in due fasi, con un massimo finale di otto partecipanti alla seconda fase per Sezione, ed è rivolto a Designer, Architetti e Grafici di età non superiore a 35 anni.

 

2. PARTECIPAZIONE

Il concorso è aperto agli italiani e stranieri domiciliati in Italia.

Si svolgerà in lingua italiana.

Possono partecipare al concorso candidati:

-          in possesso di diploma di laurea quinquennale o triennale in architettura e/o design

-          in possesso di diploma di istituti e scuole di design

con documentata esperienza professionale almeno triennale nel settore

E’ possibile partecipare a entrambe le Sezioni del bando.

3. TEMA DEL CONCORSO

I partecipanti dovranno studiare un nuovo concept design per le attività delle Sezioni A e/o B in cui l’innovazione, la flessibilità e l’adattabilità siano le caratteristiche principali.

Il candidato dovrà identificare un nuovo modello di punto vendita e svilupparne con coerenza l’identità identificando:

-          Il nome dell’attività

-          L’immagine coordinata

-          L’allestimento del punto vendita: arredi, illuminazione, insegna etc.

4. SVOLGIMENTO DEL CONCORSO

Il concorso è organizzato in due fasi:

 

Prima fase – Selezione dei partecipanti

I candidati dovranno far pervenire o a mezzo posta presso la sede ISAD – Via Balduccio da Pisa 16, 20139 Milano (non farà fede il timbro postale) o a mezzo posta elettronica (in formato PDF) all’indirizzo isadsrl@legalmail.it entro e non oltre le ore 12.00 del 10 settembre 2019:

-          Curriculum vitae contenente un breve profilo personale

-          Portfolio in formato A4 orizzontale di max 10 pagine che illustri i progetti autografi redatti durante il corso di studi o durante esperienze lavorative

-          Diploma, certificato di laurea o attestazione dell’esperienza professionale

-          Elenco degli esami sostenuti con votazione e voto finale di laurea

 

 Seconda fase – Giornata in Azienda

Gli ammessi alla seconda fase riceveranno a mezzo posta elettronica certificata da ISAD comunicazione di accesso alla suddetta entro le ore 13.00 del 13 settembre 2019 e dovranno confermare l’accettazione entro le ore 18.00 del 15 settembre 2019.

I selezionati parteciperanno, il 19 settembre 2019, ad una giornata di workshop presso Insigna nella quale:

-          Sarà illustrato il briefing di progetto per la sezione A e per la sezione B

-          Saranno illustrate le attività aziendali, i processi produttivi e i prodotti.

Successivamente i partecipati avranno 8 giorni di tempo per redigere e consegnare gli elaborati progettuali.

 

5. ELABORATI PROGETTUALI

I candidati sono liberi di presentare il proprio progetto con il numero di elaborati e la tecnica che ritengono più idonei, quali ad esempio tavole di presentazione, video, elaborati scritti, modelli tridimensionali, ecc.

Tutti gli elaborati dovranno essere identificati da un codice alfanumerico di 5 caratteri.

Gli elaborati dovranno essere recapitati in plico chiuso e anonimo presso ISAD – Istituto Superiore di Architettura e Design – via Balduccio da Pisa 16, 20139 Milano, entro e non oltre le ore 17.00 del 27 settembre 2019.

 

Il plico dovrà contenere:

a)       una busta sigillata contenente le generalità del candidato e il codice alfanumerico

b)       Una chiavetta con tutti gli elaborati in formato non editabile (video, tavole di presentazione, elaborati scritti, modelli tridimensionali, ecc)

c)       Nel caso il partecipante decidesse di redigere tavole di presentazione, una copia di tutte le tavole su formato rigido

Tutti gli elaborati dovranno riportare il solo codice alfanumerico e non essere identificabili.

 

6. CRITERI DI VALUTAZIONE

Prima fase

Nella valutazione dei partecipanti alla prima fase saranno utilizzati un massimo di 100 punti così ripartiti:

-          70 punti per la qualità dei lavori autografi, didattici e/o professionali presentanti nel portfolio

-          15 punti per la formazione

-          15 punti per le esperienze lavorative documentate

Passeranno alla seconda fase gli otto migliori partecipanti per ognuna delle Sezioni.

I punteggi saranno attribuiti a giudizio insindacabile della giuria.

In caso di parità si procederà al sorteggio.

Seconda fase

Nella valutazione dei partecipanti alla seconda fase saranno utilizzati un massimo di 100 punti così ripartiti:

-          50 per l’originalità della soluzione proposta

-          20 per la completezza degli elaborati progettuali

-          20 per la fattibilità tecnica della soluzione proposta

-          10 per la fattibilità economica della soluzione proposta

I punteggi saranno attribuiti a giudizio insindacabile della giuria. Non è prevista una graduatoria ex-aequo.

 

7. GIURIA

La giuria sarà così composta:

-          Sig. Falvio Ferrari, titolare Insigna

-          Arch. Marinella Jacini, Direttrice Didattica ISAD

-          Arch. Lorenzo Noè, Coordinatore Master Interior Design ISAD

-          Arch. Daniele Fiori, titolare dello Studio DFA Partners

8. PREMI E MOSTRA

Al primo classificato per ogni sezione sarà attribuito un premio di 2000,00 Euro.

Al secondo classificato per ogni sezione sarà attribuito un premio di 800,00 Euro

Gli elaborati saranno messi in mostra presso ISAD – Istituto Superiore di Architettura e Design.

La premiazione avverrà nella giornata di inaugurazione della mostra.

ENTI PROMOTORI

-          INSIGNA nasce nel 1948 col nome di “Nuovo Neon” con la missione di “mettere in luce”, su intuizione del fondatore Francesco Ferrari. La fabbrica artigianale di insegne luminose nello spazio di pochi anni diventa un simbolo del cambiamento della città.

Negli anni ’80 “Nuovo Neon” è leader nel settore. Il figlio, Flavio Ferrari, subentra al padre e ribattezza l’Azienda dandole il nome di “INSIGNA”, titolo he evoca il segno e l’insegna.

Cambia il processo produttivo, la struttura commerciale e la rete di assistenza e il nome dell’azienda.

Nomi illustri di aziende, brand importanti, gruppi bancari ed assicurativi ecc. fanno ormai parte della clientela dell’Azienda.

La fabbrica originaria di insegne luminose si espande nella dimensione e nelle competenze professionali in vari campi: insegne e sistemi segnaletici, allestimenti di spazi commerciali, grandi impianti, dal concept fino alla progettazione esecutiva.

-          ISAD – Istituto Superiore di Architettura e Design, nasce nel 1980 a Milano sull’idea di un gruppo di Architetti di fondare una scuola tutta italiana di Interior Design. Nel corso degli anni i programmi si sono ampliati diramandosi in settori affini o collaterali all’Architettura degli Interni. Sono infatti gli anni ’80 e ’90 quelli in cui Isad si è fatto promotore ed ideatore dei corsi di “Garden Design”, “Landscape Design”, “Progettazione di barche a vela e a motore”, “Fotografia”, “Estimatore d’Arte antica e restauro”,  “Interior yacht Design” e corsi brevi monotematici.

Oggi Isad è riconosciuta come la “Scuola milanese dell’Interior Design”.

Nel corso degli anni si sono susseguiti relatori e docenti di fama che hanno arricchito con il loro contributo il contenuto didattico sempre in evoluzione e diretto al monitoraggio degli sbocchi professionali e all’attenzione alle realtà produttive di eccellenza sul territorio italiano.

 

Leggi qui per maggiori dettagli.

Scadenza: 10.9.2019

Share Button