Residenza Artistica e Intelligenza Artificiale Arti Visive

Residenza Artistica e Intelligenza Artificiale

Il Goethe-Institut lancia un bando per giovani artisti e mette in palio 13 residenze nel mondo dell’Intelligenza Artificiale (IA). 

Il bando si rivolge a giovani tra i 18 e i 30 anni, rappresentanti delle due generazioni che stabiliranno la rotta per la prossima generazione, la “Generazione A”, e il loro uso quotidiano degli algoritmi. Il loro compito sarà quello di stimolare il dibattito sociale sugli approcci esistenti, le potenzialità e i rischi dell’intelligenza artificiale per le generazioni future. 

Le residenze in palio per giovani artisti europei (UE + Gran Bretagna), sono tredici e dislocate in undici Paesi europei per il periodo da novembre 2020 ad agosto 2021. Le residenze dureranno quattro settimane e si terranno presso un’istituzione o una start-up impegnate nello sviluppo di intelligenza artificiale e di sistemi basati su algoritmi. In Italia ci sono tre sedi che offrono una residenza, l’Istituto Italiano di Tecnologia (ITT) a Genova e Pisa, e l’Associazione Fablab a Torino. Le opere artistiche create durante la residenza saranno presentate in un evento conclusivo di “Generazione A=Algoritmo”.

 

I borsisti saranno selezionati da una giuria composta da rappresentanti delle seguenti istituzioni:
• Furtherfield
• LABoral
• kontejner
• ZKM (Zentrum für Kunst und Medien Karlsruhe)
• Deutsches Forschungszentrum für Künstliche Intelligenz
La borsa comprende quanto segue:
• Coinvolgimento nel lavoro di un’istituzione o di una start-up che si occupa di intelligenza artificiale
• Sistemazione in loco
• Spese di viaggio (arrivo e partenza)
• Borse di studio dell’importo di 1.000,- Euro (IVA inclusa)
• Costi del materiale per un importo massimo di 1.400,- Euro (IVA inclusa)
• Possibilità di esporre le opere artistiche realizzate nell’ambito della residenza

Le candidature sono aperte ai giovani artisti visivi di età inferiore ai 30 anni che vivono nei Paesi dell’UE o in Gran Bretagna. La domanda deve essere in inglese e includere i seguenti documenti:
• Lettera di motivazione (1 pag.)
• Curriculum Vitae (max 2 pag.)
• Panoramica dei lavori artistici precedenti (max 10 pag.)
• Indicazione di un massimo di tre luoghi di residenza in ordine di priorità

TERMINE ULTIMO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Si prega di inviare una domanda in lingua inglese in formato PDF entro il 15.09.2020 a: Dr. Jeannette Neustadt, Project Director “Generation A=Algorithm“
E-mail: Jeannette.Neustadt@goethe.de

LOCALITÀ DELLE RESIDENZE E PARTNER
È possibile candidarsi per le seguenti sedi di residenza e i seguenti partner.
• Budapest, Ungheria – Institute for Computer Science and Control
• Bucarest, Romania – CINETIC
• Genova, Italia – Istituto Italiano di Tecnologia Genoa headquarters
• Glasgow, Scozia – Social Brain in Action Lab
• Londra, Regno Unito – Imperial College
• Pisa, Italia – Istituto Italiano di Tecnologia Pisa
• Praga, Repubblica Ceca – RICAIP
• Riga, Lettonia – RIXC Center
• Rijeka, Croazia – AIRI Center for Artificial Intelligence and Cybersecurity
• Saarbrucken, Germania – German Research Center for Artificial Intelligence (DFKI)
• Sofia, Bulgaria – Artificial Intelligence and CAD Systems Lab, Sofia Tech Park
• Tallinn, Estonia – Medit
• Torino, Italia – Fablab Torino

 

undefined

undefined

undefined


Leggi qui per maggiori dettagli.

Scadenza: 15.9.2020

Share Button