Premio Internazionale Generazione Contemporanea

Arti Visive

Giunto alla sesta edizione, il Premio Internazionale Generazione Contemporanea, promosso dal Luiss Creative Business Center, intende promuovere l’arte contemporanea italiana e straniera, sostenere gli artisti under 35 e ampliare la collezione permanente d’arte della Luiss Business School.
Il concorso prevede che le opere candidate sviluppino un concept specifico, che sarà oggetto anche della mostra conclusiva della undicesima edizione del Luiss Master of Art, prevista per il mese di dicembre. Il tema scelto per quest’anno è ‘Reazioni‘:
“Con il termine reazione si intende l’agire in risposta ad un’altra azione e/o in senso contrario ad essa. Tale senso “contrario” ha delle affinità con il concetto di ironia, intesa in termini di simulazione e dissimulazione. L’ironia, in letteratura, è un procedimento retorico in cui le parole assumono un significato contrario rispetto a quello che si vuole realmente intendere. Questo tipo di atteggiamento offre, attraverso l’arte, uno dei possibili antidoti contro un’epoca che richiede non solo all’individuo, ma alla comunità intera di accettare il senso di abbandono delle proprie libertà e dei propri ideali.”
Il concorso prevede l’assegnazione di un premio in denaro del valore di € 4.000,00, conferito al primo classificato come acquisto dell’opera scelta da una prestigiosa giuria composta da:
  • Peter Benson Miller – Adjunt Professor Luiss Business School
  • Achille Bonito Oliva – Critico d’arte contemporanea
  • Roberto Cotroneo – Giornalista, scrittore e fotografo italiano
  • Pia Lauro – Curatrice indipendente e diplomata Luiss Master of Art
  • Gianfranco Maraniello – Storico dell’arte e curatore
  • Giovanna Melandri – Presidente Fondazione MAXXI
  • Mons. Paolo Nicolini – Vice Direttore gestionale – amministrativo, Musei Vaticani
  • Domenico Piraina – Direttore PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano
  • Luca Pirolo – Direttore Luiss Master of Art
  • Guido Talarico – Direttore InsideArt
  • Un rappresentante del Collettivo Curatoriale della XI ed. del Luiss Master of Art
Le prime tre opere finaliste entreranno a far parte della mostra conclusiva del Master of Art – Reazioni – e del relativo catalogo.
I candidati possono concorrere con una sola opera, edita o inedita, da cui emerga chiaramente l’aderenza al tema. Sono ammesse opere realizzate con tutti i linguaggi propri dell’espressione visiva (pittura, scultura, installazione, fotografia, grafica, video, senza limiti di tecniche).
Il concorso si rivolge esclusivamente ad artisti under 35.
Leggi qui per maggiori informazioni.

Scadenza: 11.10.2021

Hai bisogno di aiuto per inviare la tua candidatura?

 

mettiti alla prova con il concorso giusto per te

arti
visive

cinema e
teatro

moda e
design

musica