Ottava Edizione Concorso di Scultura Nazionale “Maria Grazia Vaccari”

REGOLAMENTO CONCORSO DI SCULTURA

 

Premio intitolato a Maria Grazia Vaccari

 

L’Associazione PRO LOCO di Signa

 

con il patrocinio del Comune di Signa, della Fondazione Alimondo Ciampi, della Banca di Credito Cooperativo Banco Fiorentino Mugello – Impruneta – Signa della Società Progetto

Renai organizza la

 

Ottava Edizione del Premio di Scultura

Maria Grazia Vaccari

 

La Pro Loco Signa indice l’ottava edizione del premio di scultura Maria Grazia Vaccari; riservato ai giovani artisti. Il concorso è stato istituito in memoria di Maria Grazia Vaccari, cittadina di Signa, studiosa di scultura a livello internazionale, per molti anni funzionaria dell’Opificio delle Pietre Dure, poi vicedirettrice del Museo Nazionale del Bargello e infine direttrice del Museo di Palazzo Davanzati di Firenze. 

Finalità

 

·        far emergere giovani artisti

·        rivitalizzare, attraverso un linguaggio contemporaneo, l’arte della ceramica-terracotta, per la quale Signa era famosa grazie alle opere della Manifattura di Signa e delle botteghe di ceramica-terracotta

·        far dialogare il territorio del Comune di Signa con l’arte contemporanea

 

Materiale e Tecnica

 

Ogni artista può presentare un solo bozzetto che non superi le dimensioni 80X80X80 cm (base compresa, se prevista).

Il bozzetto in ceramica-terracotta dovrà essere presentato il più possibile con le caratteristiche che si intendono conferire all’ opera finale, dalla cottura alle finiture superficiali (patine, colori ecc.).

Tenendo presente che, qualora l’opera risultasse vincitrice andrà a collocarsi in un ambiente all’esterno (il Parco dei Renai) e quindi soggetta a eventi climatici, dovrà avere tutte le caratteristiche perché possa perdurare nel tempo.

Ogni opera dovrà prefigurare le modalità nella scala richiesta.

L’opera dovrà essere realizzata prevalentemente in ceramica-terracotta, con possibile integrazione di altri materiali.

Il lavoro dovrà apparire anonimo e quindi non riportare in alcuna parte nominativi, sigle ecc.

 

Luogo

 

Gli artisti sono invitati a prendere conoscenza del parco naturalistico dei Renai di Signa, luogo nel quale sarà inserita l’opera vincitrice. Per informazioni generali sul Parco e per vedere le opere vincitrici delle varie edizioni.

 

Iscrizione

 

La domanda di partecipazione dovrà essere redatta esclusivamente in formato elettronico editabile (non scansionato) e dovrà essere inviata tramite e-mail all’ indirizzo info@prolocosigna.it entro il giorno 29 aprile 2023

 

La domanda dovrà contenere:

·        la scheda di partecipazione – in formato digitale Word o PDF (che non sia compilato a mano e scansionato, deve assolutamente essere compilato tramite i suddetti programmi) reperibile sul sito internet (inserire scheda del sito) – compilata in ogni sua parte e sottoscritta dall’ artista. La sottoscrizione implica anche la piena accettazione delle norme del regolamento e l’autorizzazione, per l’organizzazione, al trattamento dei dati personali, alla trattenuta dell’opera presentata, che risulta vincitrice, e alla riproduzione di tutte le opere in concorso in foto, video o altro.

·        Il curriculum artistico– in formato digitale Word o PDF – compilato secondo il modello reperibile sul sito internet.

 

L’avvenuta iscrizione sarà confermata tramite e-mail.

 

Le opere dovranno pervenire – dal 30 giugno al 15 luglio 2023 – presso il Punto Informazione Turistiche – P.zza Stazione, 50058 Signa – dal martedì al venerdì 15.30 – 19.30 e sabato 9.30 – 13.30.

Si richiede che le opere, al momento della consegna, siano imballate per garantire la conservazione e consentire il trasporto in totale sicurezza.

Gli artisti sono invitati a consegnare l’opera presentata alla Pro Loco di Signa (che ha sede presso il Punto Informazioni Turistiche in piazza Stazione), la quale non si assume, però, nessuna responsabilità al momento del trasporto nel luogo dove si svolgerà la mostra e la premiazione.

 

Le spese per l’invio e il ritiro dell’opera sono a totale carico e responsabilità del partecipante e non verranno valutate ed esposte le sculture danneggiate.

 

Oltre alla scultura l’artista dovrà inviare – sempre in formato digitale Word – via e-mail all’ indirizzo di posta elettronica: info@prolocosigna.it una scheda contenente i seguenti dati:

 

·        Nome e cognome dell’artista

·        Titolo dell’opera

·        Descrizione dell’opera

·        Tecnica usata

·        Dimensioni

·      Scheda tecnica dei materiali utilizzati nella realizzazione dell’opera finale, in caso di vincita.

 

Domanda di partecipazione

 

Il concorso è aperto a tutti gli artisti dai 18 ai 35 anni di età, senza limiti di nazionalità.

 

Modalità di selezione

 

I bozzetti in concorso pervenuti entro i termini previsti saranno esaminati da una apposita giuria composta da cinque membri nominati dall’ organizzazione e costituita da personalità con specifiche competenze artistiche e culturali. Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile. La giuria svolge la sua attività gratuitamente e decreterà il vincitore che dovrà realizzare l’opera come da bozzetto in scala maggiore per una dimensione che vada da un minimo di 150 cm ad un massimo di 200 cm, comunque da concordare con la Pro Loco prima della realizzazione.

Entro il mese di Giugno 2024 l’artista dovrà consegnare l’opera per posizionarla nel Parco dei Renai, previo accordi con la Pro Loco.

La giuria si riserva di non assegnare il premio, qualora non venga individuata un’opera meritevole dell’assegnazione del premio.

 

Premiazione

 

La cerimonia di premiazione avverrà nel periodo della Fiera di Settembre 2023 (data e luogo da definire).

 

La realizzazione ed il trasporto dell’opera sono interamente a carico dell’artista vincitore, che riceverà una somma pari a € 3.500,00 (tremilacinquecento euro) al momento dell’installazione della scultura nel Parco dei Renai.

In occasione della premiazione verrà stampato un catalogo in cui saranno presentate tutte le opere partecipanti al concorso.

L’installazione della suddetta opera sarà a carico dell’Associazione Pro Loco di Signa.

A tutti gli artisti sarà rilasciato un attestato di partecipazione, inviato tramite posta elettronica.

L’opera vincitrice e il relativo bozzetto saranno di proprietà dell’Associazione PRO LOCO di Signa.

Le opere non premiate saranno a disposizione per essere restituite ai proprietari il giorno stesso della premiazione a spese proprie dei partecipanti, oppure la settimana successiva nei modi, tempi e luoghi comunicati dalla PRO LOCO di Signa. Trascorso il termine le opere rimaste giacenti saranno considerate di proprietà della PRO LOCO di Signa, che potrà allestire un’asta e il ricavato andrà a sostenere il concorso di scultura dell’anno successivo. I partecipanti non riceveranno alcun compenso, rimborso spese o regalie, al di fuori del premio previsto per il vincitore.

Variazioni

 

L’organizzazione si riserva di adottare in qualsiasi momento provvedimenti integrativi o modificatori del presente regolamento, aventi carattere organizzativo-funzionale senza alterarne la sostanza, che verranno pubblicati sul sito della Pro Loco.

Qualora per motivi tecnico-organizzativi o per causa di forza maggiore la manifestazione non potesse aver luogo nei tempi e nelle sedi previste, l’organizzazione si riserva di adottare altre idonee soluzioni che saranno tempestivamente comunicate ai diretti interessati.

 

Leggi qui per maggiori dettagli.

Scadenza: 29.4.2023

Hai bisogno di aiuto per inviare la tua candidatura?

 

gli ultimi concorsi

mettiti alla prova con il concorso giusto per te

arti
visive

cinema e
teatro

moda e
design

musica

NON PERDERE NEANCHE UN CONCORSO

Ricevi ogni settimana un'email con i migliori bandi e concorsi italiani selezionati per te nelle categorie arti visive, cinema e teatro, moda e design, musica. Ti diamo anche notifica dei concorsi in scadenza!

🎉 La tua iscrizione è avvenuta con successo! Controllo la tua email per confermare l'iscrizione.