100 Pittori a Palazzo Fani 2^ Mostra Collettiva Nazionale di Pittura Arti Visive

100 Pittori a Palazzo Fani 2^ Mostra Collettiva Nazionale di Pittura

L’ ACTAS, Associazione Culturale Turismo Arte Spettacolo di Tuscania, associazione senza fine di lucro, organizza la 2^ Mostra Collettiva Nazionale “ 100 Pittori a Palazzo Fani “ che sarà ospitata nelle storiche sale di questa dimora nobiliare del ‘500 situata nel cuore del centro storico della città.

La mostra godrà del Patrocino del Comune di Tuscania, della Provincia di Viterbo, della Regione Lazio, dell’A.Gi.Mus. Sezione Roma Est, del Circolo Culturale “Lya De Barberiis “, dell’Associazione di Promozione Sociale Le Ragunanze.
L’Associazione di promozione sociale ‘Le Ragunanze’, che opera con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio, Roma Capitale XII Municipio, Ambasciata di Svezia, EMUI-EuroMed University, Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, Golem Informazione, Associazione Culturale Euterpe, DILA-Da Ischia L’Arte, Radio doppio zero, Leggere Tutti, Nuova Accademia Monteverde, Premio Letterario internazionale Città di Latina, assegnerà autonomamente la targa “ Le Ragunanze “ al pittore che avrà presentato l’opera giudicata meritoria dal Comitato Artistico de “ Le Ragunanze”
Tutti gli artisti ammessi riceveranno un attestato di partecipazione.
Veramente l’Italia è terra di artisti e talenti straordinari che abbiamo l’obbligo di far uscire allo scoperto. A tal proposito sarà fatto un catalogo virtuale di tutte le opere esposte e saranno date informazioni sugli artisti e sulle opere. Il catalogo sarà poi pubblicato sul web.
La campagna pubblicitaria dell’intera manifestazione sarà affidata ad una agenzia di provata esperienza ed efficienza.
“ 100 Pittori a Palazzo Fani “ sarà inaugurata sabato 17 luglio alle ore 11 e sarà visitabile fino a sabato 24 luglio alle ore 20.
Per domenica 25 Luglio alle ore 10 è prevista la cerimonia di chiusura della mostra, la consegna degli attestati di partecipazione e della targa “ Le Ragunanze “. Il vincitore del premio avrà la possibilità di fare una sua personale di una settimana a palazzo Fani gratuitamente. Le date saranno concordate con l’ACTAS.
Mentre nella edizione 2020 il tema e le dimensioni delle opere erano libere, per l’edizione 2021 la commissione organizzatrice ha stabilito che:
• Il tema sarà “ MEDITERRANEO incontro di popoli, culla di arti e civiltà, pur nella diversità delle problematiche dei territori che in esso si affacciano “ rappresentabile in tutte le sue innumerevoli sfaccettature e realtà.
• Le dimensioni delle opere dovranno essere cm. 50 x 60 ( il lato da 50 cm è il lato orizzontale )
• Ogni artista potrà esporre una sola opera a tecnica e supporto libero, pronta per essere appesa con una sola attaccaglia, senza vetro, priva di cornice.
• Non saranno ammessi quadri che non rispetteranno queste condizioni.

La cornice abbellisce e concettualmente definisce il quadro ma in questo caso il tema della mostra è così vasto che si è voluto evitare un confine psicologico e, avendo tutti i dipinti lo stesso tema, si è scelto di rendere ogni quadro la “continuazione dell’altro” come se fosse la tessera di un complesso mosaico.
Gli artisti partecipanti dovranno inviare entro il 10 maggio 2021 al seguente indirizzo 100pittoriapalazzo@libero.it la foto in formato JPG dell’opera con la quale intendono partecipare, unitamente alla domanda di adesione ( allegata alla presente) in WORD con titolo, tecnica , dati anagrafici e di residenza, telefono possibilmente con contatto Whatsapp, indirizzo mail, la dichiarazione di essere l’autore dell’ opera, di aver preso visione e di accettare integralmente il presente regolamento. Se l’artista minorenne , tutte le dichiarazioni saranno firmate dal genitore.
In un foglio A4 a parte ogni pittore dovrà scrivere le proprie note biografiche e dovrà indicare se l’opera esposta è in vendita. In questo caso dovrà indicare il proprio telefono o l’indirizzo e-mail per essere contattato dall’acquirente. L’ACTAS non entrerà nella vendita che sarà una trattativa diretta tra autore e l’interessato. Lo stesso metodo è stato utilizzato l’anno scorso e molte vendite, a quanto ci risulta, sono state concluse grazie proprio alla trattativa diretta che è stata fatta. Questo foglio, senza essere piegato, va spedito all’interno del pacco con il quadro.
La commissione che sarà formata da 5 esperti e critici d’arte, valuterà le foto pervenute e selezionerà le 100 opere che saranno in mostra dal 17 al 24 luglio 2021 e che automaticamente parteciperanno al “Premio Le Ragunanze”.
Il giudizio di scelta della commissione è insindacabile.
Entro il 1° giugno gli autori selezionati riceveranno la conferma della loro ammissione alla mostra ed entro il 12 giugno daranno conferma della loro partecipazione con:
• il versamento di un contributo non rimborsabile a copertura parziale delle spese organizzative di € 20,00 (venti) che sarà effettuato con bonifico bancario intestato a ACTAS Tuscania iban IT 76 T 0832773300000000001045 , presso la BCC di Roma Filiale di Tuscania, indicando nella causale : 100 PITTORI A PALAZZO FANI.
La consegna delle opere potrà essere effettuata personalmente presso: ACTAS- Palazzo Fani- Via della Libertà 24 – 01017 Tuscania (VT) dal 28 giugno al 7 luglio con orario 10/13 e 16/20 – escluso il sabato e la domenica- o tramite corriere con porto franco . L’imballaggio in cartone pesante dovrà essere idoneo per rispedire l’opera a fine mostra
Per evitare i disguidi dell’anno scorso, è obbligatorio nel momento della spedizione anche prenotare il ritiro del quadro che dovrà essere prelevato dal corriere dal 28 al 31 luglio. Copia della lettera di vettura per il ritiro del quadro insieme alla copia del bonifico a favore dell’ACTAS e alle note biografiche dovranno essere inserite all’interno del pacco. Nella copia della lettera di vettura dovrà essere indicato il nome e il cognome dell’autore.
L’ACTAS pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute declina ogni responsabilità in caso di furto, incendio o danneggiamenti di qualsiasi natura delle stesse.
L’eventuale assicurazione dell’opera va sottoscritta direttamente dall’Autore stesso.
L’ACTAS provvederà a proprio carico all’assicurazione R.C. per gli espositori e per i visitatori che coprirà eventuali sinistri che potrebbero accadere all’interno degli spazi espositivi per dolo dell’Associazione.
Eventuali rinvii della mostra dovuti a provvedimenti relativi al COVID 19 non saranno imputabili all’ACTAS.
L’ACTAS si riserva il diritto di utilizzare il materiale pervenuto (testi, immagini) per eventuali successive manifestazioni, con l’obbligo di citare l’artista e/o la fonte. Questi materiali saranno utilizzati per scopi culturali e didattici senza fini di lucro.
L’iscrizione alla mostra “ 100 Pittori a Palazzo Fani “comporta la piena accettazione dei parametri sopra indicati e del giudizio insindacabile della Giuria. Gli autori autorizzano l’ ACTAS a trattare i propri dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e successive modifiche e integrazioni anche ai fini dell’inserimento in banche dati.
Gli artisti che vogliono ritirare la propria opera personalmente lo potranno fare domenica 25 luglio a fine manifestazione di chiusura o dal 28 al 31 luglio 2021, orario 10/13 e 16/20 . Eventuali esigenze particolari potranno essere concordate con la Segreteria ai numeri indicati sotto. Dopo tale termine i dipinti non ritirati rimarranno di proprietà dell’ ACTAS, che ne disporrà a propria discrezione.
Ma le novità non riguardano solo le dimensioni e il tema uguali per tutti: tra le opere in mostra la commissione selezionerà 40 quadri che, per chi lo vorrà, potranno essere esposti in una mostra itinerante che toccherà altre tre significative località che affacciano sul Mediterraneo, una in Campania, una in Sicilia ed una in Tunisia con il coinvolgimento dell’Istituto Culturale d’Italia presso l’Ambasciata Italiana di Tunisi. In ogni località la stampa e il web daranno ampia diffusione di questo evento ed una commissione autonoma locale indicherà un quadro che sarà premiato con una targa.
A tutti gli altri pittori sarà rilasciata una speciale menzione d’onore alla fine del tour.
Le date di questa mostra itinerante non sono state ancora stabilite perché dipenderanno da come evolverà la pandemia, dai “colori” che caratterizzeranno le regioni e dai provvedimenti che emetteranno i Ministeri competenti sia italiani che tunisini. Nel nostro programma abbiamo previsto di realizzare il tour tra la primavera e l’estate 2022 quanto le vaccinazioni saranno state completate, tutti avremo acquistato l’immunità e il covid19 sarà stato debellato.
Gli autori che intendono aderire con la loro opera, se selezionata, a questa mostra itinerante dovranno comunque dichiarare espressamente fin da ora la loro volontà di partecipazione all’ iniziativa “ TOUR DEL MEDITERRANEO incontro di popoli, culla di arte e civiltà pur nelle diversità delle problematiche dei territori che in esso si affacciano” Nel modello di adesione è prevista la scelta.
Naturalmente gli autori che saranno selezionati per questa esposizione viaggiante dovranno versare, quando saranno definite le date e tutti gli aspetti logistici/sanitari, un contributo non rimborsabile a parziale copertura delle spese di trasporto, organizzative e allestimento, che sarà quantificato al momento. Sicuramente non sarà gravoso perché dovrà soltanto integrare la somma necessaria, quindi parliamo di poche decine di euro.
Gli artisti selezionati per la mostra itinerante saranno avvisati verbalmente per telefono o per e-mail o whatsapp e l’elenco delle opere ammesse al tour saranno pubblicate sulla pagina FB 100 pittori a palazzo Fani. L’autore nel momento in cui riceverà tutte le informazioni definitive, compreso l’importo del contributo da versare, potrà scegliere se partecipare o rinunciare.
ATTENZIONE!!
Gli artisti devono prenotare il ritiro dell’opera nei giorni stabiliti ed inserire nel pacco la copia della lettera di vettura per il ritiro, la copia del bonifico e le note biografiche.
Si prega di comunicare al corriere i seguenti numeri 3394465896 e 3467375251 onde evitare disguidi. Gli stessi numeri potranno essere contattati per la consegna e il ritiro diretto.
Info: 100pittoriapalazzo@libero.it tel. 3394465896 – 3467375251
ACTAS- Via della Libertà 24 – 01017 Tuscania (VT)

undefined


Leggi qui per maggiori dettagli.

Scadenza: 10.5.2021

Share Button