WOMEN IV ed. GERDA TARO - Arte, Guerra e Ribellione Archivio

WOMEN IV ed. GERDA TARO – Arte, Guerra e Ribellione

MOA (Museum of Operation Avalanche),

Mo’ Art, Monochrome Art, Sophis “Rocco Scotellaro – Ribellarsi si può” in collaborazione con il Comune di Eboli

 

presentano


WOMEN IV ED. “Gerda Taro – Arte, Guerra e Ribellione”

18- 31 Maggio 2019 EBOLI (SA)

BANDO DI SELEZIONE PER LA COLLETTIVA ARTISTICA
“Gerda Taro – Arte, Guerra e Ribellione”

Women è un happening artistico. La manifestazione, che scandaglia le problematiche legate al mondo femminile, quest’anno è dedicata alla figura di Gerta Pohorylle, meglio conosciuta come Gerda Taro, fotografa tedesca, le cui opere ad oggi sono state poco viste e spesso sottovalutate.

 

Gerda Taro, donna controcorrente, spirito libero e fotografa pionieristica è nota per aver documentato il fronte caldo della guerra civile spagnola con forte capacità visiva e molto coraggio e per essere stata la compagna di Robert Capa, pseudonimo di Endre Ernő Friedmann. Gerda Taro fu la prima reporter donna a morire in un’azione di guerra, travolta da un carro armato mentre svolgeva il proprio lavoro. Questo contribuì a mitizzarla come donna ribelle e coraggiosa, caduta per le proprie idee e per il suo lavoro.


Gli artisti potranno esprimersi liberamente, purché ci sia nella propria opera un riferimento alla Fotografa Tedesca (vita, arte, guerra) e/o allo spirito ribelle e rivoluzionario delle donne.

La collettiva è aperta a tutti gli artisti, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione.
Ogni artista può partecipare con una sola opera a più sezioni.


SPECIFICHE TECNICHE:


-PITTURA: Opere realizzate in piena libertà stilistica e tecnica, su qualsiasi supporto. Le misure massime consentite sono di 100 cm per lato.

-ARTE FOTOGRAFICA: Le misure massime consentite sono di 100 cm per lato.

 

Le opere pittoriche e fotografiche dovranno essere munite di cornice o appositi ganci per l’esposizione.

-VIDEOARTE E CORTOMETRAGGI: Questa sezione è dedicata ai film, slow motion, time-lapse, cortometraggi cinematografici, animazione. Durata massima 5 minuti.

 

- LIBRO D’ARTE: Questa sezione è dedicata a tutte le pubblicazioni artistiche edite de inedite, realizzate in edizione numerata a tiratura limitata.

 

GIURIA

La selezione delle opere candidate sarà effettuata da una giuria specializzata che selezionerà circa 40 opere tra pittura e arte fotografica, 10 opere di videoarte e cortometraggi e 10 libri d’arte, le quali parteciperanno alla collettiva che si terrà ad Eboli dall’18 al 31 Maggio 2019 presso il MOA – Museum Of Operation Avalanche.
Il giudizio della giuria è insindacabile.

COME PARTECIPARE

Gli artisti che intendono partecipare alla mostra collettiva dovranno inviare entro e non oltre il 20 Marzo  2019  una propria biografia redatta in terza persona, con contatti ed email, una foto ad alta risoluzione dell’opera e/o il videoarte/cortometraggio alla seguente email: info@moamuseum.it, non dimenticando di compilare e allegare alla documentazione la delibera inserita nell’ultimo foglio del presente bando.
L’autore dell’opera, inoltre, dovrà aggiungere all’email un file dove spiega in che modo la sua opera è connessa alla vita e all’arte di Gerda Taro e/o alla guerra e/o allo spirito libero e rivoluzionario delle donne.

Gli artisti delle opere selezionate saranno contattati dagli organizzatori entro 10 giorni dalla scadenza del bando.

 

IMPORTANTE

non spedire l’opera originale in fase di partecipazione, perché la selezione sarà effettuata mediante file fotografici.


INVIO DELLE OPERE
Le opere selezionate potranno essere portate a mano o spedite al seguente indirizzo: MOA – Museum Of Operation Avalanche, Via Sant’Antonio 5, 84025 – EBOLI (SA) entro e non oltre il 19 Aprile 2019. I costi di spedizione A/R dell’opera sono da considerarsi completamente a carico dell’artista.

Gli artisti SELEZIONATI dovranno far pervenire mediante bonifico bancario un versamento pari a Euro 30 a favore di: ASSOCIAZIONE CULTURALE PRIMAVERA “CIRCOLO MO’ART”; Codice IBAN:  IT84O0311176200000000000496; avente come causale: CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE “WOMEN IV ed. 2019”.

Il contributo per la partecipazione alla manifestazione deve essere versato entro e non oltre il 19 Aprile 2019.

Gli artisti selezionati hanno facoltà di rinunciare alla collettiva senza chiedere nessuna forma di risarcimento.

 

Ai partecipanti saranno rilasciati: stampa del catalogo della collettiva, attestato di partecipazione, gadget della manifestazione.

Il MOA e l’Associazione Mo’Art pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute, declinano ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni di qualsiasi natura, alle opere e/o alle persone, che possano verificarsi durante tutte le fasi della manifestazione.
Ogni eventuale richiesta di assicurazione va sottoscritta dall’artista stesso.

 

RITIRO DELLE OPERE

Tutte le opere partecipanti dovranno essere ritirate entro il 30 settembre 2019. Oltre tale data l’opera sarà ritenuta di proprietà dell’Associazione Culturale Primavera “Circolo Mo’Art”, che ne potrà disporre secondo il proprio parere.

Il MOA e l’Associazione Mo’Art si riservano il diritto di apportare modifiche al presente bando qualora lo ritengano necessario.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


MOA
Museum Of Operation Avalanche
Via Sant’Antonio 5,
84025 EBOLI (SA)
Infoline: 0828/332794 * 392/4670491 * 320/3715486 * 333/1221385
info@moamuseum.it
www.moamuseum.it

LIBERATORIA/AUTORIZZAZIONE PER LA PUBBLICAZIONE DI FOTO, VIDEO E DATI SENSIBILI

Il/La sottoscritto/a ___________________________Nato/a a _________________Prov._________

Il ________________________________residente a __________________________ Prov. ______

Via _______________________________ n° ___

con la presente:

AUTORIZZA
A titolo gratuito, senza limiti di tempo, anche ai sensi degli artt. 10 e 320 cod. civ. e degli artt. 96 e 97 legge 22.4.1941, n. 633, Legge sul diritto d’autore, alla pubblicazione e/o diffusione in qualsiasi forma delle proprie immagini e/o video sul sito internet, su carta stampata e/o su qualsiasi altro mezzo di diffusione, nonché autorizza la conservazione delle foto stesse negli archivi informatici e prende atto che le finalità di tali pubblicazioni sono meramente di carattere informativo ed eventualmente promozionale in ambito culturale.

In fede

_______________________

Informativa per la pubblicazione dei dati

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003. Si informa che il trattamento dei dati personali conferiti con la presente liberatoria saranno trattati con modalità cartacee e telematiche nel rispetto della vigente normativa e dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e riservatezza; in tale ottica i dati forniti, ivi incluso il ritratto contenuto nelle fotografie e/o video suindicate, verranno utilizzati per le finalità strettamente connesse e strumentali alle attività come indicate nella su estesa liberatoria. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati personali è facoltativo. In qualsiasi momento è possibile esercitare tutti i diritti indicati dall’articolo 7 del D. Lgs. n. 196/2003, in particolare la cancellazione, la rettifica o l’integrazione dei dati. Tali diritti potranno essere esercitati inviando comunicazione scritta.

Mette una crocetta su una delle sue scelte:


Presto il consenso          Nego il consenso

Luogo e data

___________________________

Firma (leggibile)

__________________________

undefined


Leggi qui per maggiori dettagli.

Scadenza: 20.3.2019

Share Button