Seconda edizione Premio Sangregorio Giancarlo Archivio

Seconda edizione Premio Sangregorio Giancarlo

INDETTA LA II EDIZIONE DEL PREMIO SANGREGORIO, FINALIZZATO AL SOSTEGNO, ALLA PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLA GIOVANE PRODUZIONE SCULTOREA.

 

La Fondazione Sangregorio Giancarlo lancia il bando per la seconda edizione del premio di scultura intitolato al maestro. Finalizzato a sostenere, promuovere e valorizzare la giovane produzione scultorea, il Premio Sangregorio si rivolge a giovani artisti che non abbiano superato i 40 anni d’età e residenti in Italia e Canton Ticino (Svizzera). Il premio, voluto dallo stesso scultore, testimonia la sua apertura nei confronti delle giovani generazioni e degli artisti in particolare, e mira a sostenere in concreto il loro lavoro attraverso l’assegnazione di un premio in denaro e la partecipazione a una (o più) mostre.

Per la seconda edizione la giuria del Premio Sangregorio è composta da:

    • Gianna Mina, direttrice del Museo Vincenzo Vela, Ligornetto CH, presidente Associazione dei musei svizzeri
    • Simone Soldini, direttore Museo d’Arte Mendrisio, CH
    • Francesco Poli, critico, curatore e docente Accademia di Brera, Milano
    • Martina Corgnati, critico, curatrice e docente Accademia di Brera, Milano
    • Niccolò Mandelli Contegni, scultore
    • Silvia Fantino, Assessore alla cultura, comune di Sesto Calende, Varese

 

I giurati selezioneranno una rosa di tre finalisti e, tra questi, il vincitore del Premio Sangregorio. Le tre opere finaliste saranno presentate in una mostra presso il castello Visconti di San Vito a Somma Lombardo (VA). L’opera vincitrice entrerà a far parte del corpus della collezione Sangregorio ed esposta negli spazi della casa-museo a Sesto Calende.

Leggi qui per maggiori dettagli.

Scadenza: 16.5.2016

Share Button