Residenze d'artista all'Accademia di Francia a Roma – Villa Medici Archivio

Residenze d’artista all’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

L’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici promuove la creazione artistica e letteraria attraverso residenze rivolte ad artisti e ricercatori e un programma culturale che mira a rafforzare il dialogo tra Francia e Italia. L’accoglienza di artisti e ricercatori è la missione fondatrice e principale dell’Accademia, che fa di Villa Medici un luogo dedicato alla formazione, alla ricerca e alla creazione, aperto a tutti i percorsi e discipline.

Il concorso è rivolto ad artisti e ricercatori di tutte le nazionalità, che parlino francese e di età compresa tra i 20 e i 45 anni (al 31 dicembre 2017).

I candidati possono fare domanda in tutte le discipline e generi della creazione artistica – architettura, arti visive, composizione musicale, design e mestieri d’arte, scrittura di sceneggiature, letteratura, fotografia, scenografia, regia e coreografia – oltre che in storia e teoria delle arti e in restauro delle opere d’arte e dei monumenti.

Per partecipare al concorso, i candidati devono presentare un progetto dettagliato indicando le motivazioni del soggiorno, i temi di ricerca e la natura dei lavori che desiderano realizzare durante la residenza.

Il numero massimo di borse a disposizione per l’anno 2017/18 per le residenze è 15. I residenti beneficiano di una borsa di ricerca e di un’indennità di residenza, di un alloggio e di un atelier (o spazio di lavoro) per un periodo di 12 mesi.

Leggi qui per ulteriori informazioni.

Scadenza: 17.2.2017

Share Button