Premio Teatro Scuola "Palma Cito" X Edizione Archivio

Premio Teatro Scuola “Palma Cito” X Edizione

Premio Teatro Scuola Cultura Palma Cito, decima edizione.
È online il bando di concorso del progetto, che prevede una borsa di studio collettiva destinata a un massimo di quindici giovani, tra i 16 e i 25 anni, residenti in Puglia, selezionati attraverso un’apposita call.
I giovani vincitori hanno accesso gratuito a un workshop intensivo di alta formazione teatrale di sei giorni, affidato a una compagnia, tra le giovani realtà più valenti nel panorama nazionale e internazionale. Tra le compagnie e gli artisti che hanno condotto i workshop negli anni scorsi: Fibre Parallele, Onirica Teatro, Oyes (Milano), By any other name (Norwich), Ignacio Plaza (Parigi), Fabrizio Saccomanno e Piccola Compagnia Dammacco.
Il Premio, quest’anno, consiste nella totale copertura della quota di partecipazione al laboratorio teatrale “AliveLab”, che sarà condotto dalla compagnia Sotterraneo – una delle realtà più significative del teatro contemporaneo, finalista al Premio nazionale Rete critica per la categoria miglior spettacolo/compagnia – dal 19 al 24 Novembre, in orari pomeridiani, nel Teatro Comunale di Massafra. E si concluderà con una dimostrazione al pubblico di quanto svolto nelle giornate di lavoro, sotto forma di messa in scena, in programma il 24 Novembre.
Sotterraneo imposta un workshop fisico e ipercinetico, pensato come un campo d’addestramento alla scena dove convivano training fisico, lavoro di dettaglio sulle scene, scrittura collettiva e confronto teorico. L’idea è quella di creare una palestra teatrale temporanea che è anche un mezzo per discutere un’identità – generazionale, culturale, simbolico-politica – e misurarla nel confronto con gli altri.
Il laboratorio parte dalla suggestione del concetto di “Catastrofe”, inteso come il tempo opulento ma anche plumbeo in cui ci troviamo a vivere, sempre immersi nell’imminenza di un crollo finale che viene continuamente rinviato. L’intento è quello di recuperare dei materiali di repertorio del gruppo, in particolare dei tanti lavori che hanno toccato questo tema, rimettere in piedi estratti di spettacoli passati e recenti, oltre a scene che non hanno mai trovato posto in un lavoro finito, e cercare di ripensarli, reinventarli e scompaginarli nel confronto coi partecipanti al workshop.
La dimostrazione aperta al pubblico consisterà nel montaggio di queste scene “revisionate” che comporranno un percorso inedito sul tema della “Fine di Tutte le Cose”.
È possibile scaricare il bando e la domanda di partecipazione sul sito internet del Teatro delle Forche, nella sezione progetti .
La domanda di partecipazione dovrà essere consegnata entro e non oltre le ore 18.00 del 5 Novembre 2018. La selezione sarà a cura dei membri del Comitato “Premio Teatro Scuola Cultura Palma Cito” e della compagnia.
L’idea di istituire tale premio nasce nel giugno 2009, dopo la scomparsa della professoressa Palma Cito, per volontà degli amici e delle associazioni di cui la docente faceva parte. All’origine dell’iniziativa, l’idea di legare al nome della professoressa un evento che evidenziasse le sue doti di persona impegnata nella società, sempre al massimo ed oltre le sue possibilità, sul posto di lavoro, con i suoi ragazzi, con la sua cultura e con la sua passione per il teatro.
Si è pensato perciò ad un riconoscimento da assegnare, nel corso degli anni, a giovani distintisi particolarmente per doti, qualità o lavoro in favore della cultura e del teatro, perché continuassero a portare avanti i loro progetti e a realizzare i loro sogni e le loro aspirazioni.
Il Premio Palma Cito è un’iniziativa promossa dal Teatro delle Forche, nell’ambito del progetto P.A.S.S.I. (Progetto, Arte, Spettacolo, Scoperta e Innovazione nella Terra delle Gravine) in collaborazione con: Fidapa sezione di Massafra, associazione “La Finestra”, Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore Statale “De Ruggieri”, Lions Club e Leo Club Massafra Mottola “Le Cripte”, parrocchia San Leopoldo Mandic, associazione “Il Serraglio”, Rotary Club e Rotaract Club Massafra, Upgi, Comune di Massafra, Kikau, Biblioteca Comunale “Paolo Catucci”.
Il premio verrà simbolicamente assegnato domenica 18 Novembre al Teatro Comunale di Massafra, in occasione dello spettacolo “Overload” della compagnia Sotterraneo, che andrà in scena nell’ambito della stagione di teatro contemporaneo 2018/19 “Légami”. Sipario ore 20.00.
Per maggiori informazioni: 339. 2460069.

 

 


Leggi qui per maggiori dettagli.

Scadenza: 05.11.2018

Share Button