Aperto il bando di concorso per la settima edizione di Detour, Festival del Cinema di Viaggio Archivio

Aperto il bando di concorso per la settima edizione di Detour, Festival del Cinema di Viaggio

Dal 22 al 31 marzo 2019 si svolgerà a Padova la settima edizione di Detour. Festival del Cinema di Viaggio. Online il bando per partecipare alla sezione competitiva del Festival. Regolamento ed entry form sul sito www.detourfilmfestival.com. Scadenza iscrizioni: domenica 6 gennaio 2019.

Dal 22 al 31 marzo 2019 prende il via a Padova e Abano Terme il Detour. Festival del Cinema di Viaggio, il primo e unico festival di respiro internazionale dedicato al tema del viaggio. Nato nel 2012 e giunto oggi alla sua settima edizione, il Festival si propone di indagare il tema del viaggio in tutte le sue sfaccettature, attraverso proiezioni, laboratori, incontri ed eventi speciali.

Il bando di concorso per partecipare alla sezione competitiva del Festival è disponibile sul sito ufficiale, www.detourfilmfestival.com. Sono ammessi lungometraggi di finzione e documentari, italiani e stranieri, realizzati dopo il 31 dicembre 2016, non distribuiti in sala in Italia e legati al tema del viaggio in tutte le sue molteplici accezioni. Il termine ultimo per l’iscrizione è domenica 6 gennaio 2019.

La direzione artistica del Detour Film Festival si pone l’obiettivo di presentare al pubblico una selezione di film varia e ricercata, ricca di anteprime ma anche di opere che hanno partecipato ai più importanti festival di cinema internazionali come Cannes, Berlino e Venezia.

Una Giuria qualificata assegnerà il Premio al Miglior Film alla migliore opera in Concorso e un Premio Speciale al film che meglio avrà interpretato l’idea del viaggio. Inoltre, durante il Festival gli spettatori saranno invitati a votare i film e ad assegnare così un Premio del Pubblico.

Detour. Festival del Cinema di Viaggio è diretto dal regista Marco Segato, presieduto dal produttore cinematografico Francesco Bonsembiante, organizzato e curato da Cinerama. Il progetto è realizzato con il sostegno di: Comune di Padova, Comune di Abano Terme, Fondazione Cariparo, Banca Intesa e con il patrocinio della Regione Veneto e Università degli Studi di Padova


Leggi qui per maggiori dettagli.

Scadenza: 06.1.2019

Share Button